Allineatori trasparenti: terapia ortodontica invisibile per risultati visibili.

Gli allineatori trasparenti sono mascherine completamente rimovibili e invisibili che permettono di raddrizzare progressivamente i denti.

L’ortodontista, in base alla malocclusione da trattare ed alle richieste del paziente, può consigliare un trattamento ortodontico con allineatori trasparenti. Viene quindi effettuato uno studio del cas mediante acquisizione di fotografie del volto e delle arcate dentali, radiografie e impronte dentarie.

L’acquisizione delle impronte dentarie mediante scanner intraorale permette all’ortodontista di programmare i movimenti dentari e di mostrare al paziente mediante un software 3D i risultati attesi.

Allineatori trasparenti 1

Per quanto tempo vanno indossati gli allineatori trasparenti?

Gli allineatori devono essere indossati per almeno 20/22 ore al giorno e non interferiscono con le abitudini quotidiane perché vengono rimossi per alimentarsi e per l’igiene orale quotidiana con spazzolino e filo interdentale. Generalmente, durante la terapia sono previsti i controlli a cadenza mensile per monitorare gli spostamenti dentali; ogni 14 giorni (o secondo le indicazioni dell’ortodontista) le mascherine vengono sostituite per spostare progressivamente i denti.

Quanto dura una terapia ortodontica con allineatori trasparenti?

La durata della terapia con allineatori trasparenti varia in base alla complessità degli spostamenti dentali necessari, da un minimo di 4 mesi per i casi più semplici fino ad oltre 24 mesi per i trattamenti complessi.

Al termine della terapia con allineatori trasparenti per mantenere i risultati raggiunti viene realizzata una contenzione fissa o rimovibile (da indossare durante le ore notturne).

Scopri come avere un sorriso perfetto, prenota subito la tua visita con un ortodontista esperto a Pisa.