Ortodonzia dell’adulto: quando serve?

Le possibilità di trattamento ortodontico si sono estese anche ai pazienti adulti, in previsione di riabilitazioni protesiche/implantari o semplicemente per migliorare il proprio sorriso. Infatti finché sono presenti elementi dentari naturali si può beneficiare del trattamento ortodontico ad ogni età, purché ci siano adeguate condizioni di salute dentale, gengivale e ossea.

adulto

Per malocclusioni lievi in pazienti adulti con richieste estetiche elevate, possono essere utilizzati gli allineatori trasparenti. Altrimenti vengono utilizzate apparecchiature fisse multibrackets, i classici bottoncini (bracket) incollati sui denti e vincolati da archi metallici che progressivamente li spostano verso la posizione desiderata. Alla fine della terapia ortodontica solitamente viene effettuata la terapia di contenzione. I bracket generalmente sono metallici ma possono essere utilizzati bracket estetici in ceramica che si armonizzano con il colore naturale dei denti.

Se nel paziente adulto sono presenti gravi discrepanze scheletriche associate a alterazioni funzionali il solo trattamento ortodontico non è sufficiente per una risoluzione ottimale della malocclusione.

In questi casi si può ricorrere ad un trattamento combinato di ortodonzia fissa e chirurgia maxillofacciale, per allineare i denti e ristabilire le giuste proporzioni fra le ossa mascellari.

Risolviamo insieme i tuoi problemi ortodontici.

Prenota subito la tua visita con uno specialista in ortodonzia a Pisa