Copia di Copia di Blu Cerchi Cane Instagram Post 1

Open Day il 2 ottobre a San Rossore Dental Unit.

Blu Cerchi Cane Instagram Post

Il prossimo 2 ottobre San Rossore Dental Unit promuove un Open Day dedicato agli allineatori trasparenti assieme alla dott.ssa Francesca Ponzanelli, che ci spiega le principali caratteristiche di questa terapia per riallineare i denti: senza dubbio, la più attenta all’estetica.

Nel pensiero comune, l’idea di mettere l’apparecchio per i denti da adulti può causare delle resistenze. Spesso si pensa che non sia possibile correggere difetti o recidive in età adulta, oppure ci si preoccupa di come apparirà la bocca una volta applicato il classico apparecchio con i bracket e i fili metallici. Per fortuna, oggi la tecnologia ci viene incontro con metodi innovativi che tengono in considerazione l’estetica della bocca durante il trattamento. La terapia ortodontica con gli allineatori trasparenti, fra tutte, viene incontro proprio alle esigenze tipiche dei pazienti adulti.

San Rossore Dental Unit dedicherà agli allineatori trasparenti il suo prossimo Open Day. L’appuntamento è previsto per il 2 ottobre dalle 10:00 alle 18:30, insieme alla Dott.ssa Francesca Ponzanelli che, nell’attesa, ci dà una piccola anteprima, rispondendo ad alcune delle domande più frequenti su questa terapia che unisce estetica e funzionalità.

 

Dott.ssa Ponzanelli, partiamo dall’inizio: come sono fatti gli allineatori trasparenti?

Sono mascherine da applicare sui denti, costruite in poliuretano. È un materiale innovativo e Nuvola® è l’unica azienda italiana a utilizzarlo. Per costruirle è necessario prendere un’impronta dei denti, che oggigiorno digitalizziamo con uno scanner. Poi, grazie a uno studio tra l’odontoiatra e il laboratorio, viene pianificata la terapia per il paziente, in base alle sue esigenze estetiche e funzionali.

 

Allineatori trasparenti 1

Quali sono i vantaggi rispetto al classico apparecchio ortodontico con i bracket?

Le mascherine hanno il grande vantaggio di essere trasparenti, perfettamente fittabili sulla bocca. Sono molto maneggevoli e hanno un’ottima estetica. Possono essere tolte quando ci si lava i denti o quando si mangia, quindi non c’è più il problema dei residui di cibo – come basilico, pomodoro o prezzemolo – che si bloccano sull’apparecchio. Si portano facilmente e non cambiano né la fonazione, né la deglutizione.

La loro manutenzione è complicata?
No, è molto semplice. Gli allineatori trasparenti vanno indossati 22 ore su 24, quindi si tolgono solo per i pasti. Quando noi proponiamo un caso, consegniamo un kit con tutto il necessario per la loro igienizzazione e manutenzione.

Per chi è particolarmente indicata la terapia con gli allineatori trasparenti?
La mascherine sono soprattutto indicate nei pazienti in dentatura permanente, anche se al momento sto sperimentando personalmente dei casi in dentatura da latte. Sono indicate nei casi di recidiva, cioè quando i denti si sono spostati di nuovo dopo una terapia tradizionale, magari fatta nell’adolescenza. Ma sono molto utili anche nelle persone che hanno sempre desiderato avere un bel sorriso, ma non hanno mai avuto la possibilità di utilizzare questo tipo di dispositivi, estremamente estetici.

Quando è possibile scegliere questa terapia?
Non c’è un limite di età o di denti presenti nel cavo orale. L’unico limite è di tipo anatomico, nel caso in cui ci sia un canino incluso nel palato: le mascherine non riescono a disincluderlo. Ma quando il canino fa la sua comparsa nel cavo orale è possibile fare l’upgrade da una terapia fissa tradizionale a una terapia con gli allineatori per poterlo riallineare in bocca.

Quali sono le ultime innovazioni nel campo della terapia con gli allineatori trasparenti?
Ad oggi la vera innovazione è Nuvola® OP, cioè utilizzare le mascherine trasparenti in sincronia con un dispositivo funzionale chiamato AXEL®. È una specie di paradenti che va indossato 30 minuti al giorno, tutti i giorni. Grazie a questa sinergia fra terapia estetica e funzionale riusciamo ad avere delle espansioni del palato e dei riallineamenti senza dover fare estrazioni dentali, anche nei pazienti adulti. Prima non potevamo trattare gli adulti se non con la terapia fissa classica o con la chirurgia ortodontica. Adesso, invece, possiamo lavorare meglio coi pazienti adulti, accogliere la loro esigenza estetica di non avere i bracket sui denti ed espandere palati normalmente difficili da trattare in età adulta.

 

 

 


INFORMAZIONI OPEN DAY
Ti aspettiamo il 2 ottobre 2020, dalle 10:00 alle 18:00 presso San Rossore Dental Unit, Via delle Cascine 152, Pisa.
Prenota il tuo appuntamento allo 050 578815 o inviando una mail a info@sanrossoredental.it

Uncategorized

Comments are disabled.